Chat with us, powered by LiveChat
+39 080 86 51 100 info@doctormanager.it
Seleziona una pagina

Comunicazione in sanità: il valore della strategia

Una struttura sanitaria, nell’erogazione dei suoi servizi, deve acquisire la consapevolezza che non è sufficiente “fare” ma è indispensabile “far sapere”.

Affidandosi alla comunicazione potrà: informare, orientare, portare l’offerta sanitaria in tutti i suoi ambiti (assistenza specialistica, percorsi riabilitativi, prevenzione, etc) ai pazienti, in maniera chiara, semplice, completa e tempestiva, nonché, rendere conosciuta e visibile la sua struttura sanitaria nel territorio di riferimento.

Ma come migliorare la notorietà e l’immagine di una struttura sanitaria?

Come predisporre un ottimale piano di comunicazione in sanità?

E come strutturarla all’interno di una organizzazione sanitaria?

Comunicazione in sanità: definisci gli obiettivi

Ogni struttura sanitaria, deve definire un percorso ed una strategia di comunicazione in sanità, attraverso cui conseguire una molteplicità di obiettivi fondamentali per l’affermazione della sua immagine.

La comunicazione in sanità permetterà alla struttura sanitaria di:

Far conoscere positivamente la sua offerta di salute a pazienti, opinione pubblica, media, evidenziandone peculiarità ed identità (attività, elementi di differenziazione, risultati conseguiti dalla struttura, etc)

Informare l’utenza su servizi offerti, finalità, tecnologie adoperate, modalità e pratiche d’accesso alla struttura. L’esperienza del paziente si nutre di ogni singolo touch point lungo tutto il processo di servizio

Diffondere messaggi comunicazionali a supporto della struttura sanitaria e della sua offerta

Rispondere con tempestività alle richieste dei pazienti. Differenziando i canali (online, offline, social media, etc) diviene più immediato e diretto interagire con i pazienti e rispondere alle loro necessità

Creare una immagine chiara e definita e predisporre un ambiente favorevole, sia per ottimizzare l’esperienza del paziente, che per facilitare la capillarità del messaggio

Contribuire al consolidamento di una corretta cultura della salute (informazione mirata, servizi di prevenzione, pratiche di benessere, etc)

Accrescere la fidelizzazione dei pazienti

Gli obiettivi sono basilari per sviluppare una efficace strategia di comunicazione in ambito sanitario, ma non sufficienti. Sarà necessario, infatti, che la struttura sanitaria delinei il più idoneo processo di comunicazione così da intercettare e coinvolgere in maniera più diretta i pazienti.

Comunicazione in sanità: sviluppa la strategia

Prefissati, pertanto, gli obiettivi, sarà importante sviluppare la strategia di comunicazione della struttura sanitaria ed individuare su quali basi e attraverso quali canali raggiungerli. Una comunicazione in sanità corretta, costante, interattiva permetterà di raggiungere i pazienti, riceverne riscontro e predisporre l’offerta di salute più ideona.

Ecco come!

1) Individuando l’utenza di riferimento: è necessario focalizzare gli obiettivi che si vogliono raggiungere in riferimento alla possibile utenza a cui indirizzare la comunicazion

2) Predisponendo un budget per lo sviluppo del piano di comunicazione in sanità

3) Definendo il messaggio: occorre delineare il messaggio che accompagnerà tutta l’azione comunicazionale, contenuto e linguaggio dovranno essere chiari, completi, mirati all’offerta di servizio sanitario e all’utenza

4) Scegliendo i mezzi di comunicazione in ambito sanitario: sarà opportuno definire quali mezzi supporteranno al meglio il messaggio e l’offerta ed assicureranno il riscontro ottimale dei pazienti

5) Pianificando le attività: in questa fase occorre definire i tempi degli interventi che caratterizzeranno l’azione e disporre di un piano di comunicazione in sanità che permetta di coinvolgere i pazienti su offerta, modalità d’accesso, erogazione, prestazioni, etc

6) Attivando e controllando le attività: si procederà nella messa in atto delle attività definite nonché di un controllo costante tra chi comunica e chi riceve così da individuare eventuali criticità e opportunità

Attraverso una appropriata strategia di comunicazione in sanità una struttura ha la possibilità non solo di farsi conoscere ma di farsi conoscere in maniera favorevole. Per questo la comunicazione non deve essere un optional ma la condizione basilare per raggiungere pazienti, opinione pubblica e media e sviluppare una fruttuosa relazione con gli stessi.

Riconosci la centralità di una strategia di comunicazione efficace in sanità: migliora la tua visibilità, afferma la tua presenza sul territorio di riferimento e accresci la fedeltà ai tuoi servizi.

 

Condividi questa notizia!