pixel
+39 080 86 51 100 info@doctormanager.it
Seleziona una pagina

Il CRM pazienti è una delle leve più importanti per ottimizzare il patient’s journey del tuo ambulatorio, migliorare la relazione con i tuoi pazienti ed acquisire un maggiore fedeltà verso i tuoi servizi. Come? Approfondisci le opportunità che può offrirti un CRM pazienti e il suo valore nell’ottimizzare la tua efficienza organizzativa e la patient’s satisfaction.

Comincia subito!

  1. Migliora la patient’s experience
  2. Riduci errori ed imprecisioni
  3. Ottimizza la comunicazione
  4. Assicura integrità e sicurezza dei dati

Migliora la patient’s experience

I pazienti oggi richiedono sempre più una relazione diretta e personalizzata, nonché, dei servizi all’altezza delle loro aspettative e necessità. Ma come garantire questi servizi?

Per migliorare la patient’s experience con un CRM pazienti potrai:

Sviluppare un rapporto diretto e personalizzato

Mediante un sistema CRM, potrai acquisire, integrare e gestire sia informazioni di carattere medico-sanitario che informazioni socio-demografiche dei tuoi pazienti (età, provenienza, sesso, etc). Informazioni indispensabili per: inviare comunicazioni personalizzate, fornire informazioni su nuove modalità di accesso/prenotazione/modalità d’erogazione, inviare promemoria per gli appuntamenti pianificati o a gruppi di pazienti specifici, organizzare campagne di screening, etc.

Il paziente così riconosce di essere al centro del processo ambulatoriale e beneficia di una offerta sanitaria mirata e personalizzata. Scopri come mettere il paziente al centro del tuo processo!

• Abbattere i tempi d’attesa

Il ritardo di un singolo paziente o un mancato appuntamento come ben sai possono condizionare l’intera attività ambulatoriale e creare inefficienza all’intera organizzazione. Con la funzione di promemoria del CRM potrai informare con anticipo i pazienti del loro appuntamento, riducendo ritardi ed appuntamenti persi e supportando medici ed operatori sanitari nella gestione efficiente delle loro pratiche ed attività ambulatoriali.

• Fornire supporto anche fuori dall’ambulatorio

L’esperienza dei tuoi pazienti non dovrebbe terminare a conclusione della visita medica, anzi, è fondamentale supportare il paziente anche al di fuori dell’ambulatorio. Con un sistema come il CRM pazienti, infatti, potrai inviare loro indicazioni organizzative, terapeutiche, informative, acquisire la loro opinione, etc, ottimizzando così il loro percorso di cura e migliorando la patient’s satisfaction.

Riduci errori ed imprecisioni

Sapevi che molti pazienti lamentano che anche all’interno della stessa organizzazione sono costretti a dover fornire più di una volta le loro informazioni personali e i loro dati sanitari? Non ricadere in questi errori e fornisci ai tuoi pazienti un migliore servizio: automatizza i tuoi processi ambulatoriali e minimizza il lavoro manuale (la principale causa di errori ed imprecisioni). Con un CRM pazienti perfettamente integrato in un software medico, potrai acquisire con semplicità le informazioni necessarie, integrarle lungo tutto il processo di servizio ed ottimizzare i tempi e l’efficienza dell’intera organizzazione ambulatoriale.

Ottimizza la comunicazione

Per i pazienti è prioritario sapere com’è organizzato il tuo ambulatorio, cosa occorre fare per ottimizzare i propri tempi e quali sono le modalità di accesso e di erogazione delle prestazioni medico-sanitarie. Con il supporto del CRM, sarà immediato fornire ai tuoi pazienti le informazioni necessarie e veicolare le linee guida efficaci su come gestire le misure della privacy, la tutela dei dati sensibili, la richiesta di documenti, il ritiro di esami/referti, il pagamento delle prestazioni, etc.

Pensa a quanto un semplice sms o una email possano favorire lo sviluppo di una immagine positiva del tuo ambulatorio e rafforzare la fedeltà ai tuoi servizi!

Assicura integrità e sicurezza dei dati

Con l’implementazione di un CRM pazienti è possibile integrare un maggior numero di meccanismi e processi, per proteggere i dati sensibili dei pazienti e garantire la sicurezza dei sistemi utilizzati nell’organizzazione. Come ad esempio: gestione dei dati conformemente alle disposizioni del GDPR, conservazione ed archiviazione digitale dei documenti, processi di autenticazione e controllo degli accessi da parte dei vari operatori, implementazione di sistemi di firma digitale, etc.

Con il CRM pazienti, potrai, dunque, ottimizzare il tuo processo di servizio e le tue pratiche ambulatoriali, ridurre i tuoi tempi di gestione e avere sempre più tempo da dedicare ai tuoi pazienti e allo sviluppo di un dialogo diretto, empatico e di fiducia.

Condividi questa notizia!