Chat with us, powered by LiveChat
+39 080 86 51 100 info@doctormanager.it
Seleziona una pagina

Fattura elettronica: “sospesa” dal Garante della Privacy

La fattura elettronica “va cambiata”: non è garantito il rispetto del GDPR

In merito alla fatturazione elettronica, in vigore dal 1 Gennaio 2019, il Garante della Privacy, con un recente provvedimento, ha comunicato all’Agenzia delle Entrate la necessità di cambiare le modalità di fatturazione elettronica previste in quanto, si legge nel documento, «presenta rilevanti criticità in ordine alla compatibilità con la normativa in materia di protezione dei dati personali».

Si prevede, alla luce di tal provvedimento, il cambiamento delle regole tecniche di emissione, trasmissione e conservazione delle fatture elettroniche relative alle prestazioni sanitarie in cui vi sono riportati dati sensibili.
Gli organi di stampa, tra l’altro, ipotizzano la proroga dei termini per gli operatori sanitari.

Restate in contatto, forniremo ulteriori aggiornamenti non appena si avrà notizia delle disposizioni governative in materia.

Condividi questa notizia!