Chat with us, powered by LiveChat
+39 080 86 51 100 info@doctormanager.it
Seleziona una pagina

Fisioterapisti e fattura elettronica: obbligo o esonero?

Se pur la fatturazione elettronica è entrata in vigore il 1° Gennaio 2019, molto probabilmente, come fisioterapista, ti starai ancora chiedendo:

• Ma sono obbligato anch’io all’emissione della fattura elettronica?
• Se ho aderito al regime forfettario cosa devo fare?
• Ma devo emettere fattura elettronica solo verso i pazienti? Etc, etc

Soffermarti sul nostro articolo, insieme cercheremo di chiarire le tue incertezze e supportati nel migliore dei modi alla gestione dell’adempimento.

 

Fisioterapisti e fattura elettronica: come esser (sempre) in regola

 

fatturazione-elettronica-fisioterapia

Riassumendo, nella condizione in cui come fisioterapista hai aderito al regime forfettario sei esonerato dall’obbligo della fatturazione elettronica, diversamente se invece tenuto alla sua emissione.
Ad ogni modo, tutti i fisioterapisti (regime forfettario e non), ad oggi, sono esonerati dall’invio dei dati al Sistema TS per la compilazione del modello 730 precompilato, ma non dall’obbligo di ricevere in modalità digitale le fatture inviate. Tra l’altro su richiesta del paziente, potrai consegnare copia della fattura in formato cartaceo (analogico).

Se pur la gestione della fattura elettronica è un tema ampio (trasmissione allo SDI, conservazione sostitutiva, etc), soffermandoti su queste specificità avrai più chiaro cosa e come fare e acquisirai la garanzia d’essere (sempre) in regola.

Fisioterapisti e fattura elettronica? Non è mai stato così semplice!
E con un software fisioterapia lo è ancora di più.

Condividi questa notizia!