Chat with us, powered by LiveChat
+39 080 86 51 100 info@doctormanager.it
Seleziona una pagina

Il patient’s journey in poliambulatori e studi medici

Prova ad immaginare: un servizio sanitario che ponga al centro il paziente.
Un processo che sia determinante nello sviluppo di una esperienza di servizio positiva e dia valore ai diversi momenti d’interazione che il paziente vive nella fruizione delle prestazioni medico-sanitarie.

Bello, vero? Ma sai cosa occorre fare e come è opportuno agire per individuare e migliorare i singoli momenti di interazione nel tuo processo di servizio ambulatoriale?

Principalmente definire il tuo patient’s journey.

Il patien’s journey è una metodologia, una analisi, una mappatura del percorso del paziente nel poliambulatorio e nello studio medico.
Partendo dall’esperienza del paziente nel processo ambulatoriale, il patient’s journey, individua i singoli momenti di interazione tra pazienti, struttura ed addetti d’ambulatorio (medici, segretarie, responsabili, etc), facendo emergere le criticità, i bisogni e le necessità dei singoli attori, così da migliorare e perfezionare i singoli punti di contatto ed il processo nella sua interezza.

Patient’s journey: un modello per la crescita del tuo poliambulatorio e studio medico

Ad esempio, per addetti ed operatori sanitari, il patient’s journey aumenta la comprensione della prospettiva del paziente nel processo ambulatoriale ed è particolarmente rilevante per creare un quadro globale del processo d’esperienza, migliorare i servizi attuali e valutare l’implementazione di nuovi.

Per i pazienti il patient’s journey è, invece, utile per migliorare la loro esperienza di servizio identificando e migliorando gli aspetti e i servizi del processo per loro più significativi. Come una accettazione più veloce, una riduzione dei tempi d’attesa, un sistema di prenotazione online, l’invio dei referti, etc.

Per chi si occupa, piuttosto, degli aspetti gestionali e manageriali, il patient’s journey permette di identificare le aree di inefficienza, valutare i servizi più produttivi e stabilire con più semplicità come destinare e gestire le risorse (umane e finanziarie). Il patient’s journey, difatti, è notevolmente influente per il miglioramento del servizio sanitario ma è anche un modello, che riconoscendo la centralità del paziente nel processo ambulatoriale, supporta ambulatori e poliambulatori al raggiungimento di maggiori profitti.
Il patient’s journey è, dunque, una descrizione sintetica e finalizzata del processo di servizio ambulatoriale attraverso cui è più immediato e semplice, elaborare dei servizi, fornirli e strutturali in modo da offrire una risposta chiara, efficace, concreta ai tuoi pazienti e alla tua organizzazione e ottimizzare la loro esperienza di servizio.

La realizzazione pratica di un patient’s journey, ad ogni modo, non può prescindere dall’adozione di software per poliambulatori e studi medici che supportino l’organizzazione nell’esperienza di servizio che si vuole offrire ai propri pazienti.

Ma come implementare il patient’s journey nel tuo poliambulatorio e studio medico?

Condividi questa notizia!